Chi siamo

Medice Cura Te Ipsum

L’Ordine dei Medici è un Ente di Diritto Pubblico, Ausiliario dello Stato, con ordinamento autonomo, disciplinato dai dettati del D.L.C.P.S. del 13 settembre 1946 n.233 “Ricostituzione degli Ordini delle Professioni Sanitarie e la Disciplina dell’Esercizio delle Professioni stesse” e del D.P.R. del 5 aprile 1950 n.221 e successive modifiche e integrazioni” Approvazione del regolamento per la esecuzione del decreto legislativo 13 settembre 1946, n. 233, sulla ricostituzione degli Ordini delle professioni sanitarie e per la disciplina dell’esercizio delle professioni stesse”.
A seguito della istituzione della Professione di Odontoiatra avvenuta con la legge del 24 luglio 1985 n.409 “Istituzione della professione sanitaria di odontoiatria e disposizioni relative al diritto di stabilimento ed alla libera prestazione di servizi da parte dei dentisti cittadini di Stati membri delle Comunità europee”
è stata affidata all’ Ordine dei Medici anche la tenuta del nuovo Albo degli Odontoiatri ed è stata modificata la composizione del Consiglio Direttivo con la presenza di Consiglieri laureati in Odontoiatria e sono state date allo stesso Consiglio incombenze e prerogative di maggior rilievo trasferite a distinte Commissioni per ciascuna Professione.
Gli Organi Istituzionali degli Ordini di ogni Provincia d’Italia sono:
l’ Assemblea degli iscritti agli Albi Professionali;
-il Consiglio Direttivo;
-il Presidente;
-il Vice Presidente, il Segretario e il Tesoriere;
-le Commissioni per i Medici e per gli Odontoiatri;
-il Collegio dei revisori dei conti.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine ha i seguenti compiti:
-compilare, tenere, aggiornare e pubblicare l’albo dell’ Ordine;
vigilare alla conservazione del decoro e dell’ indipendenza dell’ Ordine;
designare i rappresentanti dell’ Ordine presso Commissioni, enti e organizzazioni di carattere· provinciale e comunale;
promuovere e favorire tutte le iniziative intese a facilitare il progresso culturale degli iscritti;
-dare il proprio concorso alle autorità locali nello studio e nella attuazione dei provvedimenti che comunque possono interessare l’ Ordine;
-esercitare il potere disciplinare nei confronti degli iscritti negli albi e interporsi nelle controversie in materia di onorari;
ed è il principale organo collegiale dell’ Ordine, espressione diretta dell’ Assemblea degli Iscritti che ne elegge i membri.

Obbligatorietà di Iscrizione all’Ordine
Cos’è l’Ordine
Consiglio Direttivo
Albo dei Presidenti
Nuovo Codice Deontologico
Linee Guida per la pubblicità dell’informazione sanitaria della FNOMCeO
Pubblicità Sanitaria
Nuove disposizioni sulla Pubblicità SanitariaLegge 175/92 e successive modifiche ed integrazioni
Linee Guida FNOMCeO
Giuramento Professionale
Decalogo Deontologico
Carta della professionalità Medica
Preghiera del Medico